Home >> Shop

Porta Maggiore

BLITZ DEI CASCHI VERDI A PORTA MAGGIORE!

Oggi siamo scesi in strada all’Esquilino per ripulire la Piazza di Porta Maggiore. Un grazie speciale agli amici di Retake Roma per averci aiutato in questa ennesima battaglia di civiltà!

Tanto caldo e soprattutto tanti, troppi, rifiuti a terra!

È una situazione che la nostra città e chi la vive non merita, c’è bisogno di impegno e responsabilità da parte di tutti i protagonisti: cittadini, enti di raccolta e gestione, istituzioni.

Read More

Il cardo e decumano di Veio

Liberamente ha il piacere di annunciare una collaborazione con il Corpo Italiano di San Lazzaro – Gruppo Civitas Romae, gruppo del Corpo Italiano di San Lazzaro, una realtà che si batte su molteplici fronti per la tutela del nostro territorio e di chi lo vive e lo visita ogni giorno.

Ieri il presidente di Liberamente, Leonardo Maria Ruggeri Masini, la direttrice, Agnese Panzieri hanno incontrato il presidente-capogruppo di CSLI – Civitas Romae Germano J. Assumma e partecipato alla riqualificazione, con il via libera della sovrintendenza, del cardo e del decumano di Veio.

E’ stata un’esperienza incredibile far tornare a risplendere bellezze del nostro passato da troppo tempo rimaste nascoste!

Un grazie speciale va anche al Presidente del Ente Regionale Parco di Veio Giorgio Polesi che abbiamo avuto il piacere di conoscere durante l’evento.

Inizia un’altra fantastica avventura per Liberamente tutta dedicata al nostro patrimonio ambientale e archeologico!

Read More

Piazza Smart

LA PRIMA PIAZZA SMART DI ROMA, AL TIBURTINO, OSPITA, ALL’INDOMANI DELL’INAUGURAZIONE, UN’EVENTO DEDICATO AL DONO, ALLA COMUNITA’, ALL’AMBIENTE E ALLE TECNOLOGIE. LIBERAMENTE HA ACCETTATO CON PIACERE L’INVITO DI Planet Smart City A PARTECIPARE, INSIEME AI RAGAZZI DI EcoRoma.

È stato un pomeriggio diverso quello di sabato scorso. Una comunità intergenerazionale, arricchita dalla presenza delle associazioni del territorio, si è ritrovata nella prima piazza smart di Roma, un luogo che concilia le funzioni tradizionali di incontro e di confronto tipiche delle piazze con quelle delle innovazioni sociali, al servizio delle persone e della collettività.

L’occasione è stata lo scambio di talee e piantine, introdotto dal nostro presidente Leonardo Maria Ruggeri Masini con un intervento che richiama alla funzione sociale del dono, al ruolo che questo svolge nel generare un sostrato di fiducia da cui poi prendono vita relazioni amorose, amicali, commerciali, insomma la struttura su cui si fondano le società sane.

Nelle strade e nelle piazze di Roma finalmente si inizia a parlare di tematiche più profonde e a prendere coscienza delle capacità dei singoli e dei gruppi di unire le forze, superando inutili divisioni, per ricostruire una Roma all’altezza del suo nome. E a farlo siamo tutti noi concittadini che questa città la viviamo e la sosteniamo tutti i giorni, conoscendone i problemi, certo, ma anche le tante opportunità!

Read More